© 2023 by  EVENT PRODUCTIONS. Proudly created with Wix.com

  • w-facebook
  • Twitter Clean
  • w-googleplus

ADOTTA UNA STELLINA”: INIZIATIVA BENEFICA IN VALCERESIO (VA)

Anche quest’anno nelle acque del Lago di Lugano sarà posato dai subacquei di GODiving il tradizionale presepe sommerso di Porto Ceresio.

Questi sub, sempre in fermento per sensibilizzare i più giovani verso l’ambiente e attenti agli aspetti sociali, hanno pensato a una nuova iniziativa parallela: Adotta una Stellina.

Il progetto è partito anche in virtù dell’appoggio fornito dal Comune di Porto Ceresio e dal
Comitato Genitori di Porto Ceresio, come pure dell’Associazione ON

Esso vede la collaborazione delle scuole di Porto Ceresio, Besano, Brusimpiano, Bisuschio
e Cuasso e della scuola materna di Porto Ceresio Maria Maffei Fondazione Bossi. E, dato che
il lago unisce, l’idea si è presto allargata superando confini geografici e sociali. È, infatti, degno di
nota il coinvolgimento della Scuola dell’Infanzia di Melano, di alcune scuole speciali ticinesi (il
terzo ciclo della Scuola Speciale Cantonale con sede nelle scuole medie di Mendrisio, nonché
Istituto S. Angelo Loverciano a Castel San Pietro), come pure della Comunità Il Sorriso di
Cuasso che accoglie persone disabili.


Questo entusiasta gruppo di volontari coordinerà innanzitutto la decorazione di centinaia di
stelline che sarà affidata ai bambini delle scuole materne e della primaria, nonché agli ospiti della
Comunità Il Sorriso. Nel frattempo i ragazzi più grandi si occuperanno della sensibilizzazione
ambientale e sociale creando dei cartelloni mirati a enfatizzare la bellezza e la precarietà
dell’ambiente lacustre prealpino, a mostrare il lavoro svolto e le realtà percepite.


Le stelline saranno “adottabili” versando un contributo di €3 nel corso di eventi e mercatini della
zona tra cui quelli di Porto Ceresio del 23 ottobre (nel corso della Castagnata) e del 13 novembre
(durante la Risottata organizzata dal dall’Associazione commercianti Nuova Ceresio). In occasione
della Risottata, con l'aiuto della Comunità Il Sorriso, si potranno anche decorare alcune stelline.
Da metà novembre sarà possibile adottare le stelline anche nei migliori negozi della Valceresio.
Il ricavato di questa adozione virtuale sarà destinato alla Comunità Il Sorriso di Cuasso e alle scuole
coinvolte per l’acquisto di materiale didattico.


È bene accetto qualsiasi ulteriore contributo pratico per la preparazione delle stelline e la
partecipazione ai mercatini. In merito rivolgersi a Fabio, 3403279101.


Le stelline saranno infine sistemate sul lago in contemporanea con la 6° posa del Presepe
Sommerso. L’appuntamento è sul bellissimo lungolago pensile di Porto Ceresio (VA) il 18 dicembre
2016 alle ore 11.00.

Il Presepe Sommerso di Porto Ceresio, con le sue luci e le stelline, sarà anche l’occasione per ricordare
Andrija Polgar, quindicenne socio di GODiving scomparso quest’estate durante una vacanza in Croazia. L’anno scorso, infatti, Andrija era tra i sub che s’immersero per accompagnare Gesù Bambino nelle fredde acque del Ceresio.


Fino all’Epifania i visitatori potranno apprezzare il presepe stando all’asciutto sulla bella passerella
pensile che forma il lungolago di Porto.


GODiving ringrazia l’assessore Alessandro De Bortoli di Porto Ceresio, le insegnanti Debora
Bianchini, Erika e Michela Guglielmo, Angela, Emanuela, Maria Teresa Longhi (coordinatrice della
Comunità Il Sorriso), Elisa, Sara, Deborah, Milena Zanini, Sonia Bongiovanni, il Prof. Mauro Longo
e tutti i loro collaboratori, come pure As.Fo.Pu.Ce. e gli altri partner che supportano i progetti di
GODiving tra cui REM Srl, VON Varese Olona Nuoto, Abyssoblu di Busto ed ESA.

_________________________________________________________________________________________________________

GODiving (www.godiving.it) propone corsi di sub e snorkeling (anche in collaborazione con Centro Studi CSI e Comune di Varese), immersioni guidate nei nostri laghi e al mare, iniziative culturali ed ecologiche (anche con l’Associazione ON di Max Laudadio) mirate ad aumentare la consapevolezza della fragilità dell’ecosistema delle acque dolci.

 

UFFICIO STAMPA GODiving: Guidalberto Gagliardi: 3482300673 – guido@godiving.it