Michele de Leo

MICHELE DE LEO

Classe 1966,  impiegato presso un’importante azienda nel campo telecomunicazioni come responsabile installazioni. Subacqueo dal 1995 e istruttore da oltre 15 anni, attualmente Moniteur ** ANIS/CMAS. Da sempre appassionato di mare e ambiente entra a far parte della più agguerrita organizzazione globale per la difesa degli ecosistemi oceanici e dal 2016 è responsabile nazionale del Dipartimento Dive di Sea Shepherd Italia. La voglia di conoscere e confrontarsi con molteplici realtà gli hanno consentito di operare nei fondali italiani organizzando importanti eventi in collaborazione con scuole subacquee, club e molti diving Italiani.

Nicoletta Rita Riccardi

NICOLETTA RITA RICCARDI

Nata a Pavia 13/8/1958

Biologa, Dottorato di Ricerca in Ingegneria Sanitaria, è ricercatore al CNR Istituto di Ricerca sulle Acque.

Si è sempre occupata di ecologia degli ambienti acquatici conducendo ricerche sull’eutrofizzazione dei laghi e i metodi di recupero, le macroalghe della Laguna di Venezia, l’ecologia dello zooplancton marino e d’acqua dolce, i molluschi e le loro capacità di accumulare sostanze tossiche, le specie aliene invasive e i loro effetti sugli ecosistemi, e la conservazione della biodiversità delle specie native. 

 

Responsabile scientifico di progetti relativi alle invasioni biologiche, ai sistemi di monitoraggio delle tossine algali, alla diffusione di parassitosi in relazione alle invasioni di specie aliene e al cambiamento climatico, a metodi di biorisanamento e di biomonitoraggio, all’impiego di biosentinelle per lo sviluppo di sistemi di allarme ambientale, alla conservazione di specie a rischio di estinzione.

 

Docente in Corsi di laurea e Master internazionali (Università di Venezia e Università di Ginevra, Università di Nizza, Politecnico di Losanna); valutatore in commissioni di tesi di   dottorato di ricerca (Università di Ginevra, Università di Clermont-Ferrand, Università di Jyväskylä, Università di Reims). Correlatore di tesi di Laurea (Università di Parma, Pavia, Milano, Varese, Venezia, Tolone) e di Dottorato (Università di Ginevra, Varese, Pavia). Corsi di Ecologia presso le Università della Terza Età di Venezia e di Verbania.

 

  • Membro della IUCN Species Survival Commission Mollusc Specialist Group (Cambridge, UK),

  • Membro del Comitato Internazionale della Freshwater Mollusk Conservation Society (USA).

  • Rappresentante italiano e Science Communication Manager della COST Action CONFREMUS (CA18239) CONservation of FReshwater Mussels

  • Componente del Tavolo Tecnico di Lavoro Italo Svizzero sul Lago di Lugano

 

Riconoscimenti

Pur senza averne alcun merito, ha ricevuto un riconoscimento che consegnerà il suo nome alla posterità: nel mare viaggia il Cymbasoma nicolettae, una specie di copepode (Monstrilloidi) al quale un collega (Eduardo Suarez-Morales, dell’Istituto di Ricerca nazionale del Messico, ECOSUR) ha voluto dare il suo nome in riconoscimento della sua attività di ricerca sullo zooplancton marino. 

 

Altre attività

Membro del Rotary Club Pallanza Stresa dal 2010, (Presidente 2017-2018);

Attività subacquea e apneistica dilettantistica e lavorativa (OSS -Operatore Subacqueo Scientifico).

Mario Romor

MARIO ROMOR

 

Training Manager di ESA Worldwide, responsabile nazionale ACSI Divisione Sub, atleta ed esperto di tecniche di respirazione

Pierpaolo Montali

PIERPAOLO MONTALI

Nasce a Torino nel 1969 e pratica, sin da bambino lo sport a livello agonistico (= atletica leggera)

A fine anni '80 smette dedicandosi, per necessità e con volontà, all'approfondimento delle discipline natatorie prima e subacquee poi.

Apprende le tecniche del nuoto e del nuoto per salvamento, per poi entrare nel settore apnea e subacqueo A.R.A. subito dopo.

Consegue titoli di qualificazione, anche professionali, in ognuno di questi ambiti.

A metà degli anni duemila, dopo molta pratica, anche di lavori subacquei, si lascia convincere ad intraprendere la strada dell'insegnamento., mantenendo, in parallelo, la spinta alla ricerca di luoghi sempre differenti in cui organizzare immersioni.

Questa curiosità personale lo porta a compiere documentazioni, in sincrono con l'amico fotografo Mario Spagnoletti, di luoghi considerati insoliti per la subacquea, che vengono poi alla luce nei numerosi articoli pubblicati, in Italia, Svizzera e USA e che poi confluiscono in una pubblicazione Magenes del 2013: "Immersioni, luoghi insoliti e tecniche". La sua ricerca e documentazione stanno continuando...

Pierpaolo è:

  • Instructor NAUI

  • Instructor CMAS ** 

  • Technical Instructor NAUI, PSAI & TDI

  • Full Trimix Rebreather Diver

Guidalberto Gagliardi

GUIDALBERTO GAGLIARDI

ESA Diveleader Instructor e CMAS Moniteur 2 Stelle dal 2006, ha 54 anni, è co-fondatore di GODiving e specialista nei corsi in lingua inglese. Guidalberto è anche DAN Sponsor.

 

Tre figli, laureato in economia aziendale all’Università Bocconi di Milano, è giornalista pubblicista e, come professione principale, amministratore della società di corporate finance milanese Equity Factory.

Danilo Cialoni

DANILO CIALONI

Laureato in odontoiatria, svolge ricerche nel settore della fisiologia dell'immersione da oltre vent'anni.

É docente presso il Master Universitario di II Livello in medicina subacquea e iperbarica dell'Università degli Studi di Padova e del Consorzio Universitario della Provincia di Trapani (Università di Catania). Dal 2008, in DAN Europe Research, svolge ricerche sulla fisiologia subacquea sia in apnea che scuba.

Istruttore Apnea Academy, di cui è membro del consiglio direttivo.

Istruttore Scuba - ESA. Trainer DAN.

Massimo Pieri

MASSIMO PIERI

Esperto di algoritmi decompressivi, dal 2000 in DAN Europe Research svolge ricerche sulla fisiologia subacquea sia in apnea che scuba e sulla relazione con i profili delle immersioni, con circa 50 pubblicazioni scientifiche.

Istruttore Scuba – ESA - Trainer DAN.

Carlo Andrea Biraghi

Dr. Arch. CARLO ANDREA BIRAGHI

Assegnista, Politecnico di Milano, Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale

Carlo Andrea Biraghi è dottore di ricerca in Architettura, Ingegneria delle Costruzioni e Ambiente Costruito e attualmente coordina le attività di Citizen Science del progetto SIMILE per il dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale del Politecnico di Milano. Architetto e artista con attitudine multidisciplinare e una passione per l'innovazione, l'interesse per la matematica e l'analisi dei dati hanno guidato la sua attività di ricerca nel tentativo di rappresentare oggettivamente aspetti quantitativi e qualitativi dell'ambiente urbano e naturale utilizzando strumenti GIS e di progettazione parametrica. Ha esperienza nel design di servizi e nel coinvolgimento della comunità nei processi partecipativi in ambito architettonico e non solo.

Daniela Carrion

Dr. Ing. DANIELA CARRION

 

Ricercatore, Politecnico di Milano, Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale

Daniela Carrion è Dottore di Ricerca in Scienze Geodetiche e Topografiche e Ricercatrice di Topografia e Cartografia presso il Politecnico di Milano, dove è titolare degli insegnamenti di "Fundamentals of GIS" e "Geospatial data processing and mapping for crisis management" per la Laurea Magistrale in "Civil Engineering for Risk Mitigation". Svolge attività di ricerca nell’ambito dei Sistemi Informativi Territoriali e della Geodesia. Le sue principali linee di ricerca riguardano la progettazione di Sistemi Informativi Territoriali, la validazione dei dati cartografici, lo studio delle applicazioni dell’informazione geografica volontaria e il calcolo del geoide. È autrice o coautrice di oltre 70 pubblicazioni scientifiche e coautrice del libro "Sistemi Informativi Territoriali - Principi e applicazioni".

© 2023 by  EVENT PRODUCTIONS. Proudly created with Wix.com

  • w-facebook
  • Twitter Clean
  • w-googleplus